ABRASIMETRI

Serie PEI

Si tratta di uno strumento da laboratorio idoneo ad eseguire prove secondo il metodo P.E.I , Norma UNI EN ISO 10545-7 e M.C.C., su più campioni contemporaneamente ( 3 oppure 4 campioni a seconda del modello). 

La normativa prevede l’esecuzione della prova sottoponendo il materiale ceramico smaltato ad un’usura ottenuta attraverso una carica abrasiva composta da corindone, sfere di acciaio di vari diametri e acqua distillata. Il campione viene bloccato da una superficie di gomma incastrata in un apposito supporto,contenente la suddetta carica abrasiva. Questi supporti (in quantità variabile a seconda del modello dello strumento) sono collocati su un piatto in posizione disassata rispetto al rotore centrale. Questo tipo di rotazione tangenziale permette appunto alle cariche di compiere l’abrasione sul campione.